24 Ottobre 2016 – Richiesta tutela per il Mercato Ort.lo di Vittoria

Alla c.a.
del Capo Servizio de La Sicilia
dott. Michele Nania

p.c. Redazione di Ragusa

Relativamente ad un articolo apparso su La Sicilia, domenica 23 Ottobre, che rimanda alla vicenda di un imprenditore del mondo ortofrutticolo vittoriese, l’Associazione dei Concessionari del Mercato Ortofrutticolo di Vittoria, intende rappresentare le proprie precisazioni in tal senso. A farlo, a nome della categoria, è il Presidente, Gino Puccia.

Apprendo – ancora una volta – come la lettura domenicale del quotidiano possa riportare incisi non veritieri e che purtroppo elevano il Mercato Ortofrutticolo di Fanello ad una cronaca che non ci appartiene. Il rammarico mio personale, che sintetizza quello di un’intera categoria operante all’interno del Mercato Ortofrutticolo di Vittoria, giunge a margine di un articolo apparso su un quotidiano locale nella giornata di ieri, dove in maniera imprecisa con specifica al sottotitolo e non al contenuto del “pezzo” si lega la struttura mercatale all’annosa vicenda che riguarda il sig. Ciaculli. L’occasione, quindi, è utile a smentire come nessun legale e/o rapporto può esserci tra il Mercato Ortofrutticolo di Fanello e la delicata vicenda del sig. Ciaculli.

Non è la prima volta che la struttura mercatale viene affiancata a vicende poco felici e per tale ragione a tutela della struttura, della sua immagine e di quella dei tantissimi operatori seri che al suo interno operano, si chiede la possibilità di rettificare quanto riportato sul pezzo oggetto del mio intervento”.

 

                                                                                                                                             La Segreteria

Vittoria, 24.10.2016