22 Dicembre 2014 – grave problema dell’ingresso anticipato o fuori dall’orario stabilito dall’O.S. vigente, assenza di controlli alla porta d’ingresso del Mercato

AL SIG. SINDACO DELLA CITTA’

VITTORIA

ALLA VITTORIA MERCATI SRL

VITTORIA

ALLA DIREZIONE MERCATI

VITTORIA

ALLA COMMISSIONE COMUNALE DI MERCATO

VITTORIA

 

Considerate le numerose e pressanti richieste dei nostri associati  Concessionari, questa Associazione si fa carico di trasmettere alle S.V. le istanze riferite al grave problema dell’ingresso anticipato, nella struttura mercantile, fuori dall’orario normale stabilito come da O. S. vigente. Questo ad opera di molti operatori acquirenti, concessionari, intermediari e “ finti” operai che  in effetti svolgono altre mansioni, (come quella di venditore ad esempio) creando confusione e anarchia nel Mercato ort. di Vittoria. È naturale che, con questo stato di cose, si introducono anche persone che non hanno i requisiti per entrare e operare in questa struttura, con le conseguenze immaginabili.

Constatato l’inosservanza, da parte di moltissimi operatori e non solo, degli orari d’ingresso nella struttura mercantile,  profittando della   assenza, di controlli alla porta d’ingresso del mercato,ma anche ai cancelli d’uscita del mercato di Fanello, così come ai cancelli adibiti per la Polizia Municipale.

Consideriamo sia importante, urgente, dare ordine a questa struttura mercantile proprio a partire dagli ingressi,  nel rispetto di chi osserva le  regole.

 Proponiamo che tutti gli operatori entrino nell’orario come previsto dall’Ordinanza S. vigente,  tutti i box  aprano dopo l’ingresso degli operatori  (e non prima come oggi avviene), quindi avviare tutte le operazioni di contrattazione e carico e scarico merci;

proponiamo anche, il ritiro di tutti i permessi e le autorizzazioni per l’ingresso anticipato degli operai , rilasciati da codesta Direzione Mercati, considerato  la confusione , l’anarchia, la disparità contrattuale delle operazioni mercantili ad oggi evidenti .

Per tali considerazioni invitiamo le S.V. a valutare attentamente e velocemente quanto da noi proposto, per intervenire con somma urgenza.

Sicuri di un Vostro attento esame  a quanto  da noi richiesto, nell’attesa di una Vostra,

Vi salutiamo.

Associazione Concessionari Vittoria

IL PRESIDENTE   Filippo Giombarresi