24 Febbraio 2011 – DOCUMENTO PROGRAMMATICO 2011

DOCUMENTO PROGRAMMATICO DEI CONCESSIONARI DEL MERCATO ORT. DI VITTORIA OPERE, SERVIZI E STRATEGIE, CHE PROPONIAMO PER IL RILANCIO DEL MERCATO ORTOFRUTTICOLO DI FANELLO DELLA COMMERCIALIZZAZIONE E DELL’ECONOMIA DI VITTORIA.{phocadownload view=file|id=25|text=Documento Programmatico 2011|target=b}
     E’ opportuno e doveroso dare il nostro parere e proporre cosa fare per rilanciare un’economia basata sulla produzione ortofrutticola in colture protette e la commercializzazione degli stessi, presenti nel “PANIERE VITTORIESE”.

I Concessionari orgogliosamente parte in causa, motore di promozione e sviluppo economico del settore vogliono proporre tutte quelle azioni, iniziative, servizi ed investimenti che sicuramente il “Gestore” dovrà seriamente cantierare, programmare e progettare, per mettere in condizioni ottimali e competitiva la struttura mercatale di Vittoria e di conseguenza tutti gli operatori che in essa vi lavorano sviluppando economia per tutto il territorio di Vittoria e della “fascia trasformata”.

1.       Proponiamo di potenziare e adeguare i collegamenti stradali adeguati al traffico dei “TIR“, fra il mercato di Vittoria e le autostrade che portano a porti e aeroporti.

2.       Proponiamo l’aumento della segnaletica verticale in tutta la provincia di Ragusa con le indicazioni “VITTORIA” e “MERCATO ORTOFRUTTICOLO DI VITTORIA”.

3.       Proponiamo un sistema di controllo degli accessi (ingresso e uscita) alla struttura mercatale, pedonale e veicolare, con barriere di controllo automatiche con “pass” e “telepass”, collegati a programmi per la gestione dei transiti nel rispetto di fasce orarie e con rilascio delle tessere magnetiche tramite prestabiliti criteri e una serie di parametri che caratterizzano il profilo professionale di ciascun utente.

4.       Proponiamo la creazione di un’area espositiva all’interno del mercato di Vittoria da adibire alle novità agricole commerciali ed industriali.

5.       Proponiamo all’interno del mercato di Fanello la creazione di uno o più “centri di confezionamento e lavorazione” dei prodotti ortofrutticoli da dare in concessione con specifica regolamentazione.

6.       Proponiamo la realizzazione di un “centro di controllo e analisi dei prodotti ortofrutticoli” immessi nel mercato con sportello informativo per i produttori e tutti gli operatori del mercato.

7.       Proponiamo di attivare il servizio “igienico-sanitario” di controllo con accertamento della commestibilità dei prodotti ortofrutticoli immessi nel mercato di Vittoria.

8.       Proponiamo la realizzazione di una piattaforma con area coperta solo da tetto e piano di carico e scarico per la logistica delle merci, al servizio di G.D.O. e Acquirenti.

9.       Proponiamo la creazione di piazzole distinte da segnaletica verticale per la vendita di prodotti ortofrutticoli assegnati ai Produttori agricoli come previsto dal Regolamento Comunale di Mercato.

10.   Proponiamo la realizzazione di un sistema per la diffusione d’informazioni a carattere generale e particolare mirati per categoria di operatori nel rispetto della regolamentazione legale in materia (banca dati per acquisti vendite esposizioni economiche in mercato, situazioni moratorie, insolvenze, ecc.).

11.   Proponiamo la messa in sicurezza dell’intera struttura di Fanello con “videosorveglianza” notturna e diurna, con vigilanza notturna e controlli alle porte d’ingresso e uscita del mercato di Vittoria.

12.   Proponiamo la copertura a giorno, nel mercato di Vittoria, per tutte le aree adibite alla commercializzazione e movimentazione delle merci, dove non vi è traffico veicolare.

13.   Proponiamo di attenzionare la manutenzione dei box con particolare cura alla guaina dei tetti da sostituire e la pavimentazione interna ed esterna delle aree di pertinenza dei Box ormai deteriorata e quindi da ripristinare.

14.   Proponiamo il rifacimento del manto stradale interno e del tappetino in asfalto, ormai deteriorato e pericoloso per la viabilità delle merci e dei mezzi in genere, per l’intera area interna del mercato di Vittoria.

15.   Proponiamo nel mercato di Vittoria la realizzazione di una serie di box come deposito d’imballaggi vuoti, da dare in locazione.

16.   Proponiamo di potenziare e ristrutturare i servizi igienici all’interno del mercato di Vittoria anche con docce.

17.   Proponiamo che gli impianti antincendio, idrico ed elettrico vengano ristrutturati e adeguati a norma di legge.

18.   Proponiamo la manutenzione straordinaria e la riprogettazione, delle aree o piazzali antistanti il mercato di C.da Fanello, per viabilità e parcheggi di sosta per i TIR. Particolare attenzione deve essere data alle vie che introducono verso le porte d’ingresso del mercato, soprattutto i canali con presumibili file di automezzi.

19.   Proponiamo di aumentare l’organico del personale addetto alla Direzione mercati adottando criteri di qualifica specifiche alle esigenze lavorative del mercato di Vittoria. Ad oggi l’impiego di personale ed addetti utilizzati come “tappabuchi” e di ripiego non hanno certamente soddisfatto gli utenti.

20.   Proponiamo di dotare di locali e mezzi adeguati, come previsto, sia la Direzione mercati che gli operatori per categorie del mercato di Fanello.

21.   Si fa proposta di modificare il Regolamento Comunale di Mercato all’art.25 per la parte dove si stabilisce la durata delle concessioni attualmente di anni tre (3) e adeguarla ad anni sette (7) per dare continuità operativa ai Concessionari, come previsto dallo stesso regolamento.

22.   Proponiamo di modificare il Regolamento Comunale di Mercato all’art.45 in merito al tetto massimo di provvigione spettante ai Commissionari e mandatari attualmente prevista per il 10% del prezzo delle vendite ed elevarlo al 12% come tetto massimo.

Gli interventi da fare sono a breve, medio e lungo termine, ma sono sicuramente urgenti e vitali per l’economia del nostro territorio. Per questo vogliamo un impegno certo se questo documento è condiviso.

IL PRESIDENTE
FILIPPO GIOMBARRESI